invg

Eruzione in Islanda: l'INVG scende in campo

Nelle profondità delle montagne islandesi, sotto il ghiacciaio dell’Eyjafjallajokull, in questi giorni un fenomeno eruttivo, relativamente potente, ha messo in ginocchio la viabilità aerea europea con conseguenze estese ed imponenti. Il vulcano che si nasconde, ha le caratteristiche perfette per rendere impraticabili gli spazi aerei circostanti. “Per i parametri della vulcanologia non è un’eruzione particolarmente grande” […]

L’INVG si racconta in un anno di studi e scoperte

Sono oltre 25 gli articoli pubblicati sulle maggiori riviste scientifiche internazionali frutto di un anno di ricerche dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia (INGV) a seguito del terremoto del 6 aprile dello scorso anno. Dai primi drammatici secondi della rottura della faglia che sono stati ricostruiti con un dettaglio mai raggiunto prima, alla rete sismica nazionale […]

Un laboratorio sottomarino al largo delle Cinque Terre

Al largo dell’Area Marina Cinque Terre è stato implementato un progetto sperimentale di monitoraggio dei parametri geofisici del fondale marino: l’intervento denominato INSAS ha come partner INGV, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, NATO Undersea Researc Center, Politecnico di Milano, Tecnomare, ed ENI. Il progetto ha lo scopo di mettere a punto e validare sperimentalmente, […]

INVG: il vulcano Panarea è sottoposto a deformazioni

Il vulcano Panarea, che fino a pochi anni fa si riteneva non attivo, mostra invece di subire delle deformazioni con variazioni di alcuni millimetri l’anno in senso orizzontale e verticale. Le deformazioni sono piccole e non destano preoccupazioni per la sicurezza dell’isola, ma gli scienziati non escludono che, come per tutte le aree vulcaniche attive, […]