india

Arredo ‘all’italiana’ per l’aeroporto di Mumbai

Nei giorni scorsi è stato inaugurato a Mumbai il terminal 2 dell’aeroporto internazionale Chhatrapati Shivaji, un’opera cruciale per inquadrare il momento di espansione economica indiana e le prospettive future di allargamento globale della nazione. Con il nuovo hub infatti Mumbai punta ad aumentare il traffico annuale dell’aeroporto, uno dei due principali della città, fino a […]

Sedute ‘made in Italy’ per l’aeroporto di Mumbai

Nei giorni scorsi è stato inaugurato a Mumbai il terminal 2 dell’aeroporto internazionale Chhatrapati Shivaji, un’opera cruciale per inquadrare il momento di espansione economica indiana e le prospettive future di allargamento globale della nazione. Con il nuovo hub infatti Mumbai punta ad aumentare il traffico annuale dell’aeroporto, uno dei due principali della città, fino a […]

La monorotaia di Mumbai e’ entrata in funzione

Da pochi giorni nella megalopoli di Mumbai è stata attivata la prima linea di trasporto su monorotaia. Si tratta di una novità molto attesa per la città indiana, che soffre di uno scarso stato di salute delle infrastrutture di trasporto pubblico, in contrasto con la forte popolosità (oggi da oltre 17 milioni di abitanti) e […]

Projecteur 365, inedito Corbusier

Nato per il museo di Ahmedabad in India, progettato dallo stesso Le Corbusier, Projecteur 365 è uno degli archetipi di spot tecnico e alla base di moltissimi faretti successivamente lanciati sul mercato da numerose aziende. Un progetto inedito del Maestro del quale non esiste nessun campione originale e nessuna fotografia, soltanto schizzi. Questo il punto […]

Chandigarh protagonista a Shenzen

La città di Chandigarh, in India, ai margini della pianura del Punjab ai piedi dell’Himalaya, è stata costruita per sostituire la vecchia capitale Lahore, persa al Pakistan nel 1947. Il masterplan fu progettato da Le Corbusier, nel 1953, immaginando una città divisa per funzioni differenziate: residenziale, industriale, istruzione (con un centro per lo studio delle opere […]

World Environment Day: bilanci ed obiettivi

Il 5 giugno scorso è stato celebrato il World Environment Day, Giornata mondiale dell’ambiente, promosso dall’ONU. La tematica ambientale al centro del dibattito di questa edizione dell’evento, ospitato dall’India, riguardava le foreste tropicali e le politiche per la loro conservazione. Il ruolo dell’India si motiva con la crescita rapida e d’impatto della sua economia, al […]

Energia dal movimento della folla, per una ‘Città dello Sport' in India

L’India ha appena aperto la strada a un importante complesso sportivo alimentato a energia solare in grado di raccogliere energia “piezoelettrica” ovvero ottenuta dalla folla che varcherà i suoi cancelli. Progettato da Studio Symbiosis, il progetto “Athletic Ripple” è stato recentemente presentato al Presidente Nazionale del Congresso dell’India, Sonia Gandhi. Il nuovo vasto complesso emerge […]

Nuove teorie sull'origine dell'Himalaya

Una teoria, anche se affermata e condivisa per molti anni, può essere messa in discussione e riconsiderata, come è avvenuto recentemente riguardo l’origine della catena montuosa dell’Himalaya. Per lungo tempo infatti si è creduto che il plateau tibetano, che si estende a 5000 metri di quota oltre il versante Nord dell’Everest, fluttuasse su una crosta […]

Un nuovo campus antico nel cuore dell'India

Il passato è sempre grande fonte di ispirazione. Soprattutto quando si presenta come un ricco patrimonio senza tempo di grandiosità senza precedenti. Orissa è uno Stato dell’India ampiamente conosciuto per il suo patrimonio culturale opulento e ricco di architettura. E’ piena di tesori archeologici risalenti ai tempi preistorici e come Stato, esso possiede grandezze senza […]

7 mld di persone nel 2011. Basteranno le risorse?

Saremo in oltre 7 miliardi alla fine del 2011. Lo riferisce la rivista National Geographic Deutschland. Tali previsioni sono considerate attendibili dalla maggior parte degli studiosi, a differenza di quelle che si spingono molto lontano e che non possono prevedere quali mutamenti sociali, economici, culturali si verificheranno. Bisogna considerare le notevoli differenze che, attualmente, si […]