geoscience

Ghiacciai sempre più caldi

Il ghiaccio e la neve riflettono verso lo spazio la stragrande maggioranza dell’energia proveniente dal sole (effetto albedo). Di conseguenza il loro assottigliamento determina un aumento della superficie più scura e meno riflettente (terre e mari), che, di contro, assorbe più radiazione. Sulla rivista Geoscience è stata pubblicato uno studio della NASA che sottolinea l’aumento […]

La Terra più giovane di quanto si era creduto

La Terra sarebbe più giovane dei 4 miliardi e 537 milioni calcolati finora. I dati riportati da un recente studio pubblicato su Nature Geoscience rivelano che la Terra, si è formata almeno 70 milioni di anni dopo. Gli scienziati, per verificare l’età del pianeta, hanno messo a confronto gli elementi che ne compongono la crosta […]

"L'impronta digitale" che svela il destino del mercurio nell'Artico

Il mercurio è presente prevalentemente in fase gassosa nell’atmosfera costituendo un potenziale inquinante “globale”. Esso, infatti, nella forma elementare non è nocivo, ma lo diventa ossidandosi. I ricercatori dell’Università del Michigan hanno scoperto il modo per monitorare la presenza di mercurio negli ecosistemi artici, attraverso “l’impronta digitale”. La scoperta offre una nuova visione su ciò […]

Gas serra: l'agricoltura intensiva annulla l'assorbimento naturale di CO₂

Una nuova ricerca svolta nell’ambito del progetto CARBOEUROPE (“Assessment of the European terrestrial carbon balance”) suggerisce che le emissioni di metano dalle materie prime e le emissioni di protossido d’azoto prodotte dall’agricoltura europea, sono pienamente compensate dal bacino di anidride carbonica delle foreste, dei pascoli e dei terreni torbosi europei. Tuttavia, la tendenza ad un’agricoltura […]