fabbricati

Nuove abitazioni ai minimi storici, sotto le 15.000 unita’

Nel primo semestre del 2013 l’edilizia residenziale presenta una rilevante flessione rispetto allo stesso periodo del 2012: -37,2% le abitazioni e -35,5% la superficie utile abitabile. Anche l’edilizia non residenziale ha una consistente diminuzione con quasi un terzo di superficie in meno rispetto al primo semestre del 2012 (-31,6%). Il numero di abitazioni dei nuovi […]

Imu sospesa per terreni e fabbricati rurali

Agrinsieme esprime soddisfazione per la sospensione del pagamento dell’Imu per i terreni e i fabbricati rurali: “Il governo, come auspicavamo, ha dato un segnale positivo al mondo produttivo – ha commentato il coordinamento tra Cia, Confagricoltura e Alleanza delle cooperative agroalimentari –“. Nel 2012 – ha ricordato Agrinsieme – l’aggravio per gli imprenditori agricoli, rispetto […]

Immobili a uso produttivo di gruppo catastale D: pronti i codici tributo

Con la risoluzione n. 33/E diffusa ieri, l’Agenzia delle Entrate istituisce i codici tributo da utilizzare per il versamento tramite i modelli F24 e F24 enti pubblici dell’Imu per gli immobili a uso produttivo classificati nel gruppo catastale D. Mantengono la loro validità i codici tributo istituiti con le risoluzioni n. 35/E del 12 aprile […]

Imu, i chiarimenti del Ministero sui fabbricati del gruppo D

I Dipartimento delle finanze con due risoluzioni ha dettato alcuni chiarimenti in materia di imposta municipale unica all’esito delle modifiche introdotte dalla legge di stabilita’ per il 2013. Tra questi, vengono affrontate questioni relative alla pubblicazione delle deliberazioni concernenti le aliquote, all’assegnazione della casa coniugale e al termine di presentazione della dichiarazione IMU relativa ai fabbricati […]

La ruralita’ dei fabbricati viaggia sul web

Entro il 31 marzo 2012 è ancora possibile presentare all’Agenzia del Territorio la domanda per l’attribuzione del requisito di ruralità agli immobili facenti parte dell’azienda agricola. Lo ha stabilito il decreto legge 29 dicembre 2011, n. 216, con cui, fermo restando il classamento originario degli immobili rurali ad uso abitativo, sono stati fatti salvi gli […]

Denuncia di variazione per fabbricati rurali

Con il Decreto Sviluppo, al comma 2 bis dell’articolo 7, si è stabilito che i proprietari dei fabbricati rurali dotati di rendita e non censiti nelle categorie A/6 o D/10 (rispettivamente abitazioni e edifici strumentali) oppure ancora iscritti al catasto terreni, ma nel frattempo variati nell’intestazione o modificati nello stato a causa di donazioni, successioni […]

Dissesti e crolli ad Agrigento: si è riunito il tavolo tecnico

Le problematiche del centro storico di Agrigento, a partire dal dissesto idrogeologico, che interessa il versante nord della collina dove è ubicato il Duomo, dalla presenza diffusa di cavità ipogee nel sottosuolo e dai crolli di fabbricati vetusti in stato di abbandono, come quello del palazzo LoJacono Maraventano, sono le problematiche affrontate dal vertice che […]

Immobili fantasma: identificate 560.837 unità urbane

L’Agenzia del Territorio ha presentato i primi dati, aggiornati al 30 aprile 2011, relativi all’attività di regolarizzazione dei cosiddetti “immobili fantasma”, i fabbricati mai dichiarati al Catasto o che hanno subito variazioni non dichiarate. Attraverso un innovativo processo di foto-identificazione, basato sulla sovrapposizione delle ortofoto aeree ad alta risoluzione alla cartografia catastale, è stato possibile […]