diritto

Riforma dell’Apat

L’Agenzia nazionale per la protezione dell’ambiente subirà i cambiamenti previsti dalla riforma che in cinque punti ne fissa compiti e obiettivi. Innanzitutto la connotazione dell’Agenzia quale persona giuridica di diritto pubblico e ordinamento autonomo, dotata d’autonomia tecnico-scientifica, regolamentare, organizzativa, gestionale, patrimoniale finanziaria e contabile. L’Apat avrà un presidente che resterà in carica 5 anni e […]