consiglio di stato

Ampliamento senza permessi, ecco come provare la conformità dell’opera

Secondo il Consiglio di Stato, la realizzazione di un’opera si desume da dati oggettivi, che resistono a quelli risultanti dagli estratti catastali ovvero alla prova testimoniale ed è onere del privato, che contesti il dato dell’Amministrazione, fornire prova rigorosa della diversa epoca di realizzazione dell’immobile, superando quella fornita dalla parte pubblica

Suddivisione in Ati, le regole da rispettare

Nelle Ati miste bisogna individuare un’ulteriore impresa mandataria che, nell’ambito del sub-raggruppamento relativo ai lavori scorporabili, è soggetta alle stesse regole generali previste per la capogruppo