arresti

Il grande bluff del Mose secondo il Wwf

“Prima che le responsabilità penali sarebbe il caso di indagare le responsabilità politiche di questa bancarotte delle regole, emersa dalla vicenda Mose. È dal 2003 che è stato autorizzato in deroga alle normative sulle valutazioni ambientali e alle regole sui lavori pubblici, grazie alla regia del Comitatone istituito dalla Legge speciale su Venezia che era […]

Il grande bluff del Mose secondo il Wwf

“Prima che le responsabilità penali sarebbe il caso di indagare le responsabilità politiche di questa bancarotte delle regole, emersa dalla vicenda Mose. È dal 2003 che è stato autorizzato in deroga alle normative sulle valutazioni ambientali e alle regole sui lavori pubblici, grazie alla regia del Comitatone istituito dalla Legge speciale su Venezia che era […]

Gli architetti sulle tangenti per il Mose di Venezia

“Mose, Expo, G8, Ponte sullo Stretto sono solo alcuni dei pessimi esempi di come le gestioni speciali conducano a condizioni di opacità, pessima qualità, spreco di risorse. Eppure la politica sembra non trarne insegnamento e continua a ripetere all’infinito gli stessi errori. Quando uno Stato ha bisogno di leggi speciali e di commissariare se stesso […]

Expo 2015, il commento dell’Ordine degli architetti di Milano

Pubblichiamo di seguito il commento dell’Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della Provincia di Milano agli arresti per tangenti e altre irregolarità negli appalti che hanno colpito i vertici di Expo 2015 (leggi qui). Era il 31 marzo 2008 quando Milano conquistò l’Expo vincendo la sfida con Smirne. Da allora, il contributo dell’Ordine degli […]