Notizie Rifiuti

Rifiuti

Infortunio a studente dell’istituto agrario con azienda annessa

La sentenza Cass. Pen., Sez. IV, 2 maggio 2022, n. 16824, si sofferma su una questione quanto mai di attualità, riguardante l’individuazione delle possibili responsabilità penali in caso di infortunio occorso nell’espletamento di attività lavorative in ambito scolastico.

Alessio Scarcella 20 maggio 2022

Rifiuti

Quando gli effluenti di allevamento costituiscono rifiuti?

La sentenza Cass. Pen., Sez. III, 11 maggio 2022, n. 18513, torna a pronunciarsi sul tema della qualificabilità come rifiuti degli effluenti zootecnici, escludendo quindi la pratica (lecita) della c.d. fertirrigazione.

Alessio Scarcella 19 maggio 2022

Rifiuti

Veicoli fuori uso: il parere del Consiglio di Stato sullo schema di D.P.R.

La Sezione Consultiva per gli Atti Normativi del Consiglio di Stato ha reso il parere, richiesto dal Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (MIMS) sullo schema di decreto del Presidente della Repubblica recante la disciplina del registro unico telematico e disposizioni di sempl...

Andrea Castelli, Marco Loche 16 maggio 2022

Rifiuti

Gestione non autorizzata di rifiuti e procuratore speciale

La sentenza Cass. Pen., Sez. III, 28 aprile 2022, n. 16287, si pronuncia sulla possibile attribuzione della responsabilità per il reato di gestione non autorizzata di rifiuti, previsto dall’art. 256, D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152, nei confronti del legale rappresentante che abbia nominato, per la ...

Alessio Scarcella 12 maggio 2022

Rifiuti

La raccolta di legno spiaggiato a fini personali è economia circolare

La raccolta sulla spiaggia di legno, materiale di origine naturale, per uso domestico e personale, è nella prospettiva dell’economia circolare, in quanto favorisce il riutilizzo del legname spiaggiato e limita la quantità finale di rifiuti da smaltire (Corte Costituzionale sent. n. 85/2022).

Massimo Medugno 6 aprile 2022

Rifiuti

Esportazione extra-UE di rottami ferrosi e “materie prime critiche”

Nell’art. 30 il D.L. 21 marzo 2022, n. 21 (“Misure urgenti per contrastare gli effetti economici e umanitari della crisi ucraina” c.d. decreto Taglia Prezzi), specifica una previsione per l’esportazione di materie prime critiche e rottami ferrosi al di fuori della UE.

Andrea Castelli, Marco Loche 29 marzo 2022

Rifiuti

Identificazione di scarico di acque reflue industriali senza autorizzazione

La sentenza Cass. Pen., Sez. III, 18 marzo 2022, n. 9242, si pronuncia sulla questione, periodicamente, viene a essere esaminata dalla giurisprudenza di legittimità, della configurabilità del reato di scarico di acque reflue industriali senza autorizzazione, concludendo che non integra “scarico...

Alessio Scarcella 28 marzo 2022

Rifiuti

Deposito incontrollato al bivio tra gestione e dismissione del rifiuto

La sentenza Cass. Pen., Sez. III, 7 marzo 2022, n. 8088, si pronuncia su una questione che, talvolta, si prospetta nella giurisprudenza di legittimità: l’individuazione della natura giuridica del reato di deposito incontrollato di rifiuti, previsto dall’art. 256, comma 2, D.Lgs. n. 152/2006, tr...

Alessio Scarcella 24 marzo 2022

Rifiuti

Linee guida lombarde per le scorie da fusione come EoW e sottoprodotto

Con delibera della giunta regionale Lombardia n. 6071/2022 sono state approvate le linee guida per le terre di fonderia di metalli ferrosi per autorizzarne caso per caso l’EoW o fornire criteri per la gestione come sottoprodotto.

Massimo Medugno, Tiziana Ronchetti 22 marzo 2022

Rifiuti

Avviata la VAS per il Programma nazionale di Gestione dei Rifiuti

Ai sensi dell’articolo 198-bis del Codice dell’ambiente, il MITE ha avviato la procedura di VAS (valutazione ambientale strategica) per l’approvazione del Programma nazionale di Gestione dei Rifiuti (PNGR), con il quale dovranno essere definiti i macro-obiettivi, i criteri cogenti e le linee s...

Massimo Medugno, Tiziana Ronchetti 21 marzo 2022

Rifiuti

Valutazione di un nuovo rischio interferenziale: obbligo del CSE?

La sentenza Cass. Pen., Sez. IV, 4 marzo 2022, n. 7839, si sofferma su un tema che desta sempre grande interesse in materia prevenzionistica, la delimitazione del perimetro delle responsabilità del Coordinatore per l’esecuzione nello svolgimento delle attività di cantiere.

Alessio Scarcella 18 marzo 2022

Rifiuti

Iscrizione Albo Gestori Ambientali: le novità

Iscrizione all’Albo Gestori Ambientali: il Comitato interviene sulle nuove prescrizioni necessarie alla luce dei provvedimenti di tutela dell’ambiente intervenuti di recente. La delibera sarà in vigore dal 15 marzo 2022.

Andrea Castelli, Marco Loche 15 marzo 2022

Rifiuti

Violazione delle prescrizioni AIA per inosservanze sulla “gestione dei rifiuti”

La sentenza Cass. Pen., Sez. III, 4 marzo 2022, n. 7874, si pronuncia su una questione non del tutto nuova nella giurisprudenza di legittimità, la configurabilità del reato di violazione delle prescrizioni in materia di autorizzazione integrata ambientale, fattispecie che, come è noto, è stata o...

Alessio Scarcella 9 marzo 2022

Rifiuti

Sanzioni per spedizione transfrontaliera dei rifiuti a vettore e spedizioniere

La sentenza Cass. Pen., Sez. III, 8 febbraio 2022, n. 4344, si pronuncia su una questione nuova nella giurisprudenza di legittimità, attinente in particolare la delimitazione dell’ambito applicativo della disciplina dettata dal testo Unico Ambientale in materia di spedizioni transfrontaliere di r...

Alessio Scarcella 22 febbraio 2022

Rifiuti

Credito d’imposta per i materiali da raccolta differenziata

Il D.M. 14 dicembre 2021 (pubblicato in G.U. 9 febbraio 2022) stabilisce le regole per fruire del credito d’imposta. Poche le risorse e il testo, purtroppo, non è immune da critiche. Inoltre, non va confuso con il credito di imposta per l’acquisto di beni riciclati e compost di qualità per il ...

Massimo Medugno 14 febbraio 2022

Rifiuti

Il MiTE approva lo Statuto del CONOE

Con Decreto del Ministro della transizione ecologica è stato approvato lo Statuto del Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali e animali esausti (cosiddetto CONOE) organismo previsto dall’art. 233 del Codice dell’Ambiente, approvato con D.Lgs. n. 152/2006.

Andrea Castelli, Marco Loche 10 febbraio 2022

Rifiuti

Tracciabilità dei rifiuti, MUD entro il 21 maggio 2022

È il 21 maggio 2022 la data entro la quale dovrà essere presentato il modello unico di dichiarazione ambientale (MUD) per i rifiuti prodotti e gestiti nel 2021. Se, da un lato, le modalità di presentazione (via telematica o via PEC) e i soggetti obbligati nonché le sanzioni e la struttura del MU...

Claudio Bovino 7 febbraio 2022

Rifiuti

Puglia: nuovo Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani

È stato di recente approvato il Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani (PRGRU) della Regione Puglia, comprensivo della sezione gestione fanghi di depurazione del servizio idrico integrato e del Piano bonifiche aree inquinate.

Giulio Spina 31 gennaio 2022

Rifiuti

Attività organizzata al traffico illecito di rifiuti e associazione per delinquere

La sentenza Cass. Pen., Sez. III, 14 gennaio 2022, n. 1348, si pronuncia su una questione non molto dibattuta nella giurisprudenza di legittimità, attinente in particolare il rapporto intercorrente tra il reato di attività organizzate al traffico illecito di rifiuti ex art. 452-quaterdecies c.p. e...

Alessio Scarcella 26 gennaio 2022