The Shard di Renzo Piano apre al pubblico il 1° febbraio

Formalmente chiamato “London Bridge Tower”, ma comunemente indicato come The Shard, la scheggia, il grattacielo firmato Renzo Piano è stato completato nell’estate del 2012 e apre ufficialmente al pubblico il 1° febbraio 2013. Attualmente considerato l’edificio più alto in Europa occidentale, The Shard si innalza a 309,6 metri al di sopra del nuovo quartiere London […]

Formalmente chiamato “London Bridge Tower”, ma comunemente indicato come The Shard, la scheggia, il grattacielo firmato Renzo Piano è stato completato nell’estate del 2012 e apre ufficialmente al pubblico il 1° febbraio 2013.

Attualmente considerato l’edificio più alto in Europa occidentale, The Shard si innalza a 309,6 metri al di sopra del nuovo quartiere London Bridge, nel distretto di South Bank, ed è sede di numerose attività, tra uffici, ristoranti, residence e l’hotel a cinque stelle Shangri-La.

Ma la struttura rappresenta anche una nuova attrazione per la città, come dimostra il grande successo ottenuto dalla prevendita dei biglietti per accedere ai punti di osservazione collocati ai piani 68, 69 e 72, dove si toccano i 245 metri di altezza, accessibili attraverso ascensori che viaggiano a circa 6 metri al secondo.

 {GALLERY}

Ti è piaciuto questo contenuto?

Con la newsletter Teknoring resti sempre aggiornato.

In più, uno sconto del 20% su libri ed e-book e l’accesso ai vantaggi riservati agli iscritti.

ISCRIVITI

Potrebbero interessarti