Luigi Caccia Dominioni è morto: la sua architettura vista da Instagram

Ci ha lasciato a 103 anni Luigi Caccia Dominioni. Architetto, urbanista e designer, è stato uno dei protagonisti della ricostruzione post-bellica e ha segnato in modo indelebile il paesaggio urbano di Milano. Tutte le sue architettura più celebri fotografate dagli utenti Instagram

Casa Caccia Dominioni a Piazza Sant'Ambrogio a Milano - foto dell'utente Instagram ©paolociriz

È scomparso a Milano, all’età di 103 anni, Luigi Caccia Dominioni, un protagonista assoluto dell’architettura italiana del Novecento. Legato da un rapporto fortissimo alla città di Milano, città nel quale è nato, si è laureato (al Politecnico) e ha realizzato la maggioranza dei suoi progetti, Caccia Dominioni ha segnato la ricostruzione italiana post-bellica nonché il design, con un’architettura “in bilico tra innovazione e tradizione lombarda”, come ha commentato Stefano Boeri, l’architetto del Bosco Verticale.

È notevolmente ricco il lascito di esempi di edilizia privata e condomini rintracciabili nel capoluogo lombardo, realizzati principalmente a cavallo tra gli anni Quaranta e i Sessanta. Tra essi, gli in corso Europa 10-12 e 18-20 (1953-59) e al civico 11-13 (1963-64), in via Ippolito Nievo 28/1 (1954/55), in via S.Maria della Porta (1958/60), in via Massena (1959-63), in Piazza Carbonari (1960-61), in Corso Monforte (1963/64), il complesso San Felice alle porte di Milano (1967/75, insieme a Vico Magistretti). Al di sopra di tutte queste opere, Casa Caccia Dominioni (1947-50) in piazza Sant’Ambrogio, forse il lascito più importante in tema di edilizia privata.
Tra l’edilizia non privata, si ricorda la sede della Loro Parisini (1951/57), il Palazzo delle Cartiere Binda (1966), entrambi a Milano, le chiese dei Santi Vito e Modesto a Lomazzo (1964/69), di Arenzano (1968), di San Biagio a Monza (1968) e di Santa Croce a Bagnella di Omegna (1969/73). In tempi più recenti, Caccia Dominioni firmò la risistemazione di Piazza San Babila a Milano (1997).

In tema di design, si ricordano lo storico Radioricevitore Phonola (1939), il divano e la poltrona Toro (1973) e la maniglia Cristallo (1986).

Poiché il lascito di Caccia Dominioni è ancora qui tra noi, e basta alzare lo sguardo per vederlo, abbiamo deciso di mostrarvi le sue molte opere attraverso i post migliori su Instagram, la piattaforma fotografica per eccellenza.

Casa Caccia Dominioni in Piazza Sant’Ambrogio a Milano (1947/50)

//www.instagram.com/p/BMyL3rXjZ2y/

Convento di Sant’Antonio dei Frati Francescani in via Carlo Farini 10, a Milano

//www.instagram.com/p/BMxJ1kdg6CV/

//www.instagram.com/p/BEYGXQdlsWs/

 

Condominio di via Massena a Milano

//www.instagram.com/p/BMw7UwvhMhI/

Galleria Strasburgo in Corso Europa a Milano

//www.instagram.com/p/BMw-Jn2DBp-/

 

Piazza San Babila risistemata da Caccia Dominioni nel 1997

//www.instagram.com/p/BMmcgiZlrze/

Edificio in Corso Europa

//www.instagram.com/p/BMKjellhob6/

//www.instagram.com/p/BMJZCuLhpiY/

Condominio in via Vigoni 13 a Milano  (1956/59)

//www.instagram.com/p/1InDSKBekW/

 

//www.instagram.com/p/BK0sM8KDczk/

Ristrutturazione del Teatro dei Filodrammatici a Milano, firmata insieme all’Ing. Dubini, con mosaico pavimentale di Francesco Somaini (1968/69)

//www.instagram.com/p/BJ7X2QnjlSg/

Chiesa di Arenzano (1968)

//www.instagram.com/p/BJqRSoaAKTU/

Edificio in Piazza Carbonari (1960/61)

//www.instagram.com/p/BISw78EA0q9/

//www.instagram.com/p/xXIwnTAOi-/

Studio dell’utente @nemethmeister sull’edificio in Piazza Carbonari

//www.instagram.com/p/8wNADKuBlD/

Edificio per uffici e vip’s residence a Milano (1963-1967)

//www.instagram.com/p/7VJNmeh2_e/

 

Ex Palazzo delle Cartiere Binda in Piazza Velasca (1966)

//www.instagram.com/p/BDp5N5WMULK/?tagged=cacciadominioni

//www.instagram.com/p/BA42niqSBFD/?tagged=cacciadominioni

//www.instagram.com/p/hjqp8KjZ8c/

 

Ti è piaciuto questo contenuto?

Con la newsletter Teknoring resti sempre aggiornato.

In più, uno sconto del 20% su libri ed e-book e l’accesso ai vantaggi riservati agli iscritti.

ISCRIVITI

Potrebbero interessarti