Componi di Cini&Nils: combinazioni multiple e variegate tipologie di luci

L’intercambiabilità di anello, lente e disco (in differenti finiture e colori), rende possibile la creazione di un numero infinito di varianti della lampada “Componi” prodotta da Cini&Nils, azienda milanese di Franco Bettonica e Mario Malocchi. I tre elementi (tutti in vetro) possono essere, infatti, liberamente composti e ricomposti nella struttura per creare luce d’accento oppure […]

L’intercambiabilità di anello, lente e disco (in differenti finiture e colori), rende possibile la creazione di un numero infinito di varianti della lampada “Componi” prodotta da Cini&Nils, azienda milanese di Franco Bettonica e Mario Malocchi.

I tre elementi (tutti in vetro) possono essere, infatti, liberamente composti e ricomposti nella struttura per creare luce d’accento oppure diffusa, luce bianca oppure colorata o anche mista, secondo le esigenze ed il gusto personale.

La lampada è prodotta da Cini&Nils, l’azienda fondata nel 1969 dai designer Franco Bettonica e Mario Malocchi, di cui è altresì progettista e direttore artistico Luta Bettonica, designer, avviatasi nella carriera di progettista accanto al padre.

{GALLERY}

Ti è piaciuto questo contenuto?

Con la newsletter Teknoring resti sempre aggiornato.

In più, uno sconto del 20% su libri ed e-book e l’accesso ai vantaggi riservati agli iscritti.

ISCRIVITI

Potrebbero interessarti