Koolhaas per gli arredi Knoll, visti da Prada

Verrà presentata ufficialmente al Salone del Mobile di Milano 2013, ma nei giorni scorsi è stata offerta un’anteprima in occasione delle sfilate di moda maschile che si sono svolte nel capoluogo lombardo. Stiamo parlando della collezione di arredi che lo studio Amo – l’altra “faccia” di Oma, studio di architettura di Rem Koolhaas – ha […]

Verrà presentata ufficialmente al Salone del Mobile di Milano 2013, ma nei giorni scorsi è stata offerta un’anteprima in occasione delle sfilate di moda maschile che si sono svolte nel capoluogo lombardo.

Stiamo parlando della collezione di arredi che lo studio Amo – l’altra “faccia” di Oma, studio di architettura di Rem Koolhaas – ha disegnato per il brand nord americano Knoll.

L’occasione l’ha fornita Prada, la cui passerella è stata allestita proprio dallo studio Amo. La collezione disegnata da Koolhaas sarà composta di 12 pezzi dal design essenziale, capaci di adattarsi sia alla casa che all’ufficio. Forme geometriche, colori eccentrici e materiali sperimentali per mobili realizzati in legno, metallo e plexiglas abbinati a finiture di carta, mentre polistirolo blu e legno dipinto sono impiegati per ricreare le sagome di oggetti come giradischi e telefoni dal sapore retrò.

{GALLERY}

Ti è piaciuto questo contenuto?

Con la newsletter Teknoring resti sempre aggiornato.

In più, uno sconto del 20% su libri ed e-book e l’accesso ai vantaggi riservati agli iscritti.

ISCRIVITI

Potrebbero interessarti