Il museo-astronave

Street Museum è una struttura polivalente a destinazione espositiva. La sua immagine richiama chiaramente le innovazioni tipologiche avvenute tra la metà degli anni ’60 e l’inizio dei ’70: abitacoli, capsule spaziali e gli artefatti modulari di Zanuso, Mangiarotti e Rosselli. Anche sul piano della scomposizione fisica il collegamento è più pertinente che mai. Con pochi […]

Street Museum è una struttura polivalente a destinazione espositiva. La sua immagine richiama chiaramente le innovazioni tipologiche avvenute tra la metà degli anni ’60 e l’inizio dei ’70: abitacoli, capsule spaziali e gli artefatti modulari di Zanuso, Mangiarotti e Rosselli. Anche sul piano della scomposizione fisica il collegamento è più pertinente che mai. Con pochi e semplici gesti, si apre e si chiude. Viene declinato in base alle circostanze e alle “cose” da esporre: quadri, prodotti e progetti.{GALLERY}

Ti è piaciuto questo contenuto?

Con la newsletter Teknoring resti sempre aggiornato.

In più, uno sconto del 20% su libri ed e-book e l’accesso ai vantaggi riservati agli iscritti.

ISCRIVITI

Potrebbero interessarti