Il box della quotidianità

La soluzione d’arredo presentata in questa pagina non conosce mezzi termini: o mette a disagio oppure suscita una simpatia travolgente. È una creazione di Sander Mulder, che nel panorama del design d’arredo contemporaneo si fa riconoscere per la raffinata originalità delle sue proposte. A dispetto dell’apparenza rigida e imponente, il sistema Pandora si caratterizza per […]

La soluzione d’arredo presentata in questa pagina non conosce mezzi termini: o mette a disagio oppure suscita una simpatia travolgente. È una creazione di Sander Mulder, che nel panorama del design d’arredo contemporaneo si fa riconoscere per la raffinata originalità delle sue proposte.

A dispetto dell’apparenza rigida e imponente, il sistema Pandora si caratterizza per una flessibilità e per una praticità elevatissime. Come nei container cui si ispirano, l’aggregazione in verticale e in orizzontale è consentita da incastri angolari molto semplici, mentre la robustezza passa attraverso l’uso di profili metallici e della lamiera grecata.

È disponibile in colori assai elementari, ancora come accade per i container che attraversano gli oceani sulle navi, con una certa reminiscenza anni’70.

Ci piace immaginarli per uno stile abitativo informale, lontano da ogni stress da design. Pur nella loro rigida identità, sono compatibili con ville, appartamenti e loft, così come con lo studio, il soggiorno e la camera. Soprattutto, arredi di questo tipo non cadono mai di moda.

{GALLERY}

Ti è piaciuto questo contenuto?

Con la newsletter Teknoring resti sempre aggiornato.

In più, uno sconto del 20% su libri ed e-book e l’accesso ai vantaggi riservati agli iscritti.

ISCRIVITI

Potrebbero interessarti