Cemento, prodotto il 7,2% di tonnellate in meno

Nel Rapporto di Sostenibilità Aitec 2016 tutti i dati sulla produzione di cemento in Italiana

È stato pubblicato il Rapporto di Sostenibilità 2016 di Aitec, l’associazione italiana tecnico economica del Cemento aderente a Confindustria.
Ecco i dati principali.
Nel 2016 la produzione di cemento in Italia è stata di 19,3 milioni di tonnellate, -7,2% in meno rispetto al 2015. La contrazione riguarda l’intero territorio nazionale, in particolare Sud e Isole dove il decremento supera il 10%.
Diminuisce anche la produzione di Clinker, ma in modo inferiore (-4,9% sul 2015).
Prosegue il processo di razionalizzazione degli apparati industriali e distributivi nonché dei gruppi operanti nel settore nazionale: nel 2016 risultano operanti 24 aziende produttrici, una in meno rispetto al 2015.

grafico

Prosegue per il totale degli addetti delle aziende associate Aitec la diminuzione segno del meccanismo di contrazione in atto nel settore da tempo:

dipendenti

Per quanto riguarda le materie prime naturali, il consumo totale è diminuito del 3%, con una flessione più forte rispetto al calo della produzione (-1,7%). Contemporaneamente aumenta (+0,5%) il tasso di sostituzione delle materie prime naturali con scarti derivanti da altri processi industriali.

foto

Per scaricare l’intero Rapporto di Sostenibiltà Aitec, clicca alla fine dell’articolo.

Leggi anche: Il primo ponte in cemento precompresso stampato 3d

 

Scarica il file  

Scarica gratuitamente il file previa registrazione

Ti è piaciuto questo contenuto?

Con la newsletter Teknoring resti sempre aggiornato.

In più, uno sconto del 20% su libri ed e-book e l’accesso ai vantaggi riservati agli iscritti.

ISCRIVITI

Potrebbero interessarti