Carri raccoglifrutta – normativa, sicurezza, sanzioni

Normativa, disposizioni generali, sicurezza, sanzioni e modulistica sul tema dei carri raccoglifrutta, piattaforme di lavoro semoventi per operare su terreno naturale non coltivato o sconnesso

Tra le piattaforme di lavoro semoventi destinate ad operare su terreno naturale non coltivato o sconnesso figurano i carri raccoglifrutta. L’uso è destinato per spostare uno o più operatori alle posizioni di lavoro, per effettuare la raccolta della frutta, il diradamento, la potatura, o altre operazioni relative alla manutenzione degli alberi da frutta dalla piattaforma di lavoro. La regolamentazione tecnica di tali apparecchi trova riferimento in disposizioni del Ministero del lavoro ed in norme tecniche generali, a volte complesse e di difficile applicazione per un duplice quadro normativo di riferimento.

L’e-book dell’ing. Cianotti descrive la normativa, le attrezzature di lavoro, le disposizioni generali, particolari e specifiche legate alla sicurezza, gli adempimenti amministrativi e le sanzioni sul tema. A margine della pubblicazione, è allegata anche modulistica di riferimento e fac simile utili per il professionista del settore.

Categoria Sicurezza
Autore Roberto Cianotti
Data inserimento 22 Giugno 2015
Dimensione -1.00 B
Scarica il file  

Scarica gratuitamente il file previa registrazione