title

BLOG

 
Digital-Marketing-Social-Media

Glossario dell’advertising digitale Iab Italia | W-Y

I termini più utilizzati nel mondo dell’advertising digitale spiegati dagli esperti di Iab Iab Italia, l’associazione internazionale dedicata allo sviluppo della comunicazione pubblicitaria interattiva, che ha deciso di pubblicare un utile glossario, versione italiana del glossario di Iab Us.

Si tratta, spiegano da Iab, di un progetto interattivo: chiunque può contribuire sottoponendo nuovi termini con le relative definizioni o proponendo modifiche ai termini già presenti. Tutti i nuovi termini segnalati e le modifiche proposte a quelli già esistenti verranno prese in carico mensilmente da un comitato scientifico, che procederà al vaglio delle segnalazioni e all’implementazione di quelle giudicate idonee.

W

WAN

(Wide Area Network)

Connettività tra computer posizionati in luoghi fisici diversi

WAP

(Wireless Application Protocol)

Descrizione dettagliata di una serie di protocolli utile a standardizzare il modo in cui i device wireless, quali telefoni cellulari, PDA e altri, accedono e caricano contenuti Internet

WASP

(Wireless Applications Service Provider)

Organizzazione che fornisce contenuti ed applicazioni per device wireless

WIMAX

Connessione WAN wireless di tipo standard progettata per fornire un accesso wireless alla banda larga di tipo portatile ed oggi mobile. Le singole antenne WIMAX possono coprire ampie aree fisiche, garantendo una copertura che potenzialmente permette di raggiungere l’efficienza di costo. Anche se disponibile solo limitatamente a partire dal 2007, è a volte considerata un potenziale concorrente della banda larga residenziale tramite modem via cavo e DSL

Web beacon

Un web beacon, chiamato anche web bug, GIF 1 x 1, GIF invisibile e tracking pixel, è un’immagine di ridotte dimensioni accompagnata da una riga di linguaggio HTML o un codice Java Script collegati ad un sito o ad un ad server terzo utile a tracciare un’attività

Web bug

Si veda web beacon

Web crawler

Un web crawler (chiamato anche automatic indexer, bot, web spider, web robot) è un programma software che visita le pagine web metodologicamente e in modo autonomo

Web site

Localizzazione virtuale (dominio) della presenza nel World Wide Web di un’organizzazione o un individuo

Webcasting

Attivazione in tempo reale o pre registrata di un evento live audio, video o di animazione su internet

Website

(sito Internet)

Un website, scritto anche Web site, web site o semplicemente site, è una serie di pagine web collegate che presentano un contenuto (media), quale un testo, un video, un file musicale o audio, un’immagine ecc. Un website è localizzato su almeno un web server, accessibile via internet tramite un indirizzo, chiamato URL (Uniform Resource Locator). Tutti i website accessibili pubblicamente costituiscono il World Wide Web.

Wi-Fi

Qualsiasi rete LAN standard di tipo wireless (IEEE 802.11) usata in modo quasi onnipresente per la connessione domestica e aziendale. Disponibile anche in forma di hotspot in zone pubbliche come bar e terminal aeroportuali, sia gratuitamente che tramite il pagamento di un contributo per il singolo accesso o sottoscrizione

Widget

Piccola applicazione progettata per posizionarsi sul desktop di un PC (Mac OS X o Windows Vista) oppure all’interno di un portale Web o nel sito di un social network (es: MySpace o Facebook), in grado di offrire all’end user funzionalità utili o interessanti e piacevoli

Widget and social media application metric

Metrica che è applicata specificamente ai widget e alle applicazioni dei social media. Queste metriche supplementari offrono ai pubblicitari maggiori approfondimenti in termini di ROI per ogni campagna basata sull’utilizzo di widget e applicazioni di social network

________________________________________________________________________________

X

XML

(eXtensible Markup Language)

Successore più ricco e dinamico del linguaggio HTML, che utilizza tag di tipo SGML o HTML per strutturare le informazioni. L’XML è utilizzato per trasferire dati e creare applicazioni sul web. Si vedano SGML e HTML

_______________________________________________________________________________

Y

Yield

Percentuale di clic su impression all’interno o su una specifica pagina. Chiamato anche clic rate

Yield Management

Lo Yield and Revenue Management è un processo atto a comprendere, anticipare e influenzare gli inserzionisti e il comportamento del consumatore. Lo scopo è massimizzare i profitti tramite una migliore gestione delle vendite, dei prezzi, del packaging e del magazzino e, allo stesso tempo, consegnare valore agli inserzionisti e agli utenti di siti stessi.

Yield and Revenue Management

Si veda Yield Management

 

TAGS > , , ,

Sorry, the comment form is closed at this time.

mautic is open source marketing automation